Crea sito
HomeNotizie MondoNotizie ItaliaNotizie CinaCina mapCina MeteoCina FotoAsia Foto 

Ogni cittadino deve vedere almeno un albero dalla propria finestra

 

Fuori fa caldo ma dentro i palazzi di vetro e cemento fa fresco, grazie all'aria condizionata.

Ma ogni cosa ha un suo prezzo.

Lo spreco di energia elettrica è enorme e il caldo generato dai condizionatori viene pompato fuori, alzando la temperatura all'esterno.

Questo lo scenario comune in tutte le grandi città del mondo.

L'innalzamento della temperatura nelle città è un problema che sta angosciando i climatologi da tempo.

Una soluzione per fortuna c'è: piantare più alberi, che generano ombra e trattengono biossido di carbonio.

La municipalità di Frederiksberg a Copenhagen, nonostante sia la zona più popolata della Danimarca ha migliaia di alberi, detenendo il singolare ed invidiabile record mondiale di numero di alberi per chilometro di strada.

Da decenni la politica pubblica è che ogni cittadino debba poter vedere almeno un albero dalle finestre di casa sua. Gli amministratori locali, siano essi di destra o di sinistra si sono sempre battuti contro l'abbattimento di alberi in città, persino di quelli all'interno di aree private. Gli unici casi in cui si considera possibile l'abbattimento di alberi e piante è quello che preveda a fare spazio ad altri interventi ambientali, come la creazione di parcheggi fuori dal centro cittadino, fermate per mezzi pubblici o piste ciclabili, molto presenti sul territorio danese .....un sogno rispetto a quello Italiano.

Susanne Sayers per Metro Copenhagen