Crea sito

                                                                                                                                                                                           

Home
Notizie Mondo
Notizie Italia
Notizie Cina
Cina map
Cina meteo
Cina foto
Asia foto
Dice il saggio
 
 

La Cina testa J&J baby shampoo

Rischio presenza di agenti cancerogeni

 

 

La Cina sta testando i prodotti Johnson & Johnson, dalle cui analisi si evidenzia conterrebbero potenziali agenti cancerogeni.

Lo shampoo Johnson & Johnson baby Ŕ tra le decine di prodotti elencati in una relazione del 12 marzo ad opera di un gruppo di attivisti statunitensi della Campagna per la Sicurezza dei prodotti Cosmetici contenenti formaldeide o Dioxano-1,4 .

La societÓ Johnson&Johnson ha rilasciato una dichiarazione in cui rassicura tutti i propri clienti ed accusa la relazione di aver creato un inutile allarmismo nei confronti dei genitori dei bambini.

Le tracce di alcuni composti trovati dalla Campagna per i Cosmetici Sicuri possono derivare da processi che rendono i prodotti Johnson&Johnson baby delicati e dolci per i bambini e sicuri da carica batterica.

La US Food and Drugs Administration e le altre agenzie governative mondiali considerano i livelli di queste tracce sicuri ed i prodotti soddisfano o superano i requisiti normativi in ogni paese in cui sono venduti, fa sapere l'azienda.

Questo ennesimo presunto scandalo tocca un argomento molto delicato, specialmente in Cina, dove una serie di scandali su prodotti di note marche ha lasciato sbigottiti i consumatori sui presunti rischi per la salute.

A Shanghai una nota catena di supermercati, la Nong Gong Shang, ha ritirato tempestivamente all'inizio della settimana i baby shampoo Johnson dagli scaffali.

19 marzo 2009

articolo di Elaine Kurtenbach Ap Business Writer

fonte: http://www.gadsdentimes.com/