Crea sito

fotografico stile css

News Mondo    News Italia     News Cina     Cina map    Cina meteo     Asia foto     Dice il saggio     Home   

Beer Lao - Le speranze della birra del Laos

 

Beer lao - BEERLAO

Beer Lao brewery Vientiane

 

Il mastro birraio Sivilay Lasachack negli impianti di imbottigliamento della Beer Lao, fuori Vientiane. Ha imparato a fare la birra in Europa orientale.

Vientiane - Questa donna ha deciso di trasformare la birra nazionale del paese in un marchio internazionale, o almeno un prodotto di nicchia con un mercato globale.

Il Laos è un piccolo paese del sud-est asiatico senza sbocco sul mare e senza una vera tradizione e cultura nella produzione della birra.

Il Laos è uno dei paesi più poveri e meno popolati del sud-est asiatico.

 Il birrificio è un'altra realtà: la produzione di birra Lao in bottiglia, fusti e lattine avviene con una attività nonstop. Gli impianti della Beer Lao riescono a produrre 80000 casse di birra al giorno. Questo significa circa 20 litri di birra per persona all'anno, molto in quanto non avendo una radicata tradizione birraia i laotiani non sono grandi bevitori di birra. Il birrificio fu avviato dal governo francese per i residenti francesi durante il potere coloniale in Laos. Una volta saliti al potere i comunisti, Sivilay Lasachack ha la possibilità tramite una borsa di studio di imparare l'arte birraria a Praga, Berlino e Copenaghen. Sei anni più tardi torna nel suo paese; nella fabbrica ora sotto il controllo dello Stato inizia il cambiamento del metodo di produzione della birra.

La vecchia ricetta francese, a suo avviso troppo amara, viene sostituita da una ricetta che utilizza più il riso, invece del costoso, difficile da ottenere ed importato, grano.

Dice che il riso rende la nuova formula più dolce, meno amara.

La produzione è aumentata costantemente, e da 3 milioni di litri l'anno si arriva ai 200 milioni di litri l'anno. L'aumento non arriva solo dal maggior consumo dei laotiani ma anche da quello dei turisti stranieri

Finora la Beer Lao è esportata verso gli Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Giappone, Australia, Vietnam, Thailandia e Cambogia.

Solo l 1% della produzione Beer Lao è destinato al mercato estero, la sfida di questa donna imprenditrice è di raggiungere il 10% le esportazioni nei prossimi cinque anni.

Carlsberg ha recentemente acquisito una partecipazione del 50% nella società e ha deciso di utilizzare la propria rete di distribuzione per contribuire alla crescita del marchio. 27 gennaio 2009 .

fonte: www.npr.org

 

Condividi 

 

 


 

 

All Content © 2007 Created by Bribri