Crea sito
 

 

Bonsai giapponesi: nuove restrizioni UE su importazioni

 

Un coleottero nocivo e la recessione hanno causato in Giappone una crisi finanziaria per i produttori e gli esportatori di bonsai, i famosi alberi in vaso in miniatura.

L'industria giapponese di bonsai, già in difficoltà sul mercato interno è stata duramente colpita il 15 ottobre 2008, quando la Commissione europea ha notificato all'organizzazione mondiale del commercio nuove misure, d'emergenza, per rafforzare le normative sulle importazioni di Bonsai e piante da giardino.

Tutto questo dopo che un tipo di coleottero Cerambycoidea (Longhorn), da noi chiamati Longicorni, in Giappone chiamati GomadaraKamikiri è stato trovato in un giardino di alberi d'importazione in Olanda.

Questi coleotteri, da 2.5 a 3 centimetri di lunghezza, non sono nativi dell'Europa. Le loro larve possono uccidere alberi interi dopo essere entrate nei loro tronchi.

Nel rafforzamento dei regolamenti, la Commissione europea ha vietato l'importazione di determinate specie di alberi che possano funzionare da "casa" al coleottero, almeno che non siano coltivate per almeno due anni in impianti liberi da coleotteri.

Questi regolamenti obbligano i produttori giapponesi a coltivare gli alberi in impianti coperti da reti. I produttori non hanno seguito questi obblighi, e questo rende impossibile l'esportazione degli alberi in questa stagione e nella prossima.

Bonsai e alberi da giardino vengono prodotti principalmente nelle prefetture di Saitama, Ibaraki e Shimane.

Prima del rafforzamento dei regolamenti il Giappone esportava circa 600000 bonsai e alberi da giardino ogni anno.

Dalla prefettura di Saitama, nel 2007 sono stati spediti circa 70000 esemplari solamente per l'UE. Di questi circa 44000 o più del 60% sarebbe stato soggetto alla normativa rafforzata.

Gli alberi giapponesi hanno cominciato a diffondersi e a diventare popolari circa 40 anni fa, in particolare i pini bianchi giapponesi e gli aceri giapponesi.

Maggio 2009

fonte: THE ASAHI SHIMBUN

 

 

 

 

HomeNotizie MondoNotizie ItaliaNotizie CinaCina mapCina meteoCina fotoAsia fotoDice il saggio