Crea sito
Home
Notizie Mondo
Notizie Italia
Notizie Cina
Cina map
Cina meteo
Cina foto
Asia foto
Dice il saggio
 

I veleni del fiume Po

 

La Lombardia è responsabile della metà degli scarichi civili e industriali dell'intero bacino del fiume Po e dei due terzi degli scarichi di origine zootecnica.

Queste le parole del presidente di Legambiente Lombardia , Damiano di Simine .

Il 16 giugno 2008 è stato presentato un dossier sullo stato di salute del fiume; pochi i risultati raggiunti per una riduzione significativa dell'inquinamento del bacino idrico.

Unica nota positiva i tre depuratori di Milano, che hanno ridotto del 95% il carico di sostanze organiche immesse nel fiume Lambro e la riduzione del 70% degli apporti di azoto.

I fiumi ed i torrenti che attraversano Milano , il Lambro , il Seveso e l'Olona , sono considerati in una condizione scadente o addirittura pessima secondo i rigidi parametri europei . Più della metà dei liquami di case ed industrie finisce nei fiumi senza adeguati trattamenti .

Sempre secondo Di Simine sono e restano prioritarie inoltre azioni dirette sul sistema agrozootecnico , per ridurre l'immissione di fertilizzanti chimici e gestire in modo più sostenibile i liquami prodotti dagli allevamenti di bovini e di suini della pianura lombarda .

fonte : metro