Crea sito

banco fotografico banner Vietnam

Banco Fotografico & Asiaspirit.it

  

News Mondo    News Italia     News Cina     Cina map    Cina meteo     Asia foto     Dice il saggio     Home

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Kungfu Wushu - Mentori stranieri disposti a promuovere il Kungfu cinese all'estero

 

Shiyan - Cina centrale

Anche se il Kungfu cinese deve ancora acquistare importanza nel mondo dello sport, alcuni pionieri stranieri stanno iniziando a promuoverne la disciplina all'estero.

La Cina è il paese natale del Kungfu.

" Amo il Wushu perchè cura corpo e anima..praticandolo la gente può trovare più equilibrio interno e affrontare questo mondo con più coraggio " .

Queste le parole di Giancarlo Manca, allenatore della Federazione Italiana Wushu nel corso del terzo Campionato Mondiale di Wushu Tradizionale ( WTWC ) tenutosi a Shiyan, nella Cina centrale.

Il 58enne Giancarlo Manca ha praticato Wushu per 40 anni.

Dopo aver appreso Wushu in Cina, egli è tornato in Italia ed ha iniziato l'insegnamento della disciplina.

Ad oggi ha 1500 studenti in Italia.

Attraverso gli insegnamenti verso i propri studenti afferma che: " Il praticante di Kungfu deve portare rispetto verso il proprio maestro e cercare la conoscenza con modestia " .

4 novembre 2008

fonte: chinaview.cn

 

All Content © 2007 Created by Bribri