Crea sito

banco fotografico banner Vietnam

Banco Fotografico & Asiaspirit.it

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NUK baby powder - Cina ritira dalla vendita la polvere per neonati contenente agenti cancerogeni

 

 

La famosa polvere tedesca per neonati NUK Baby Powder sotto inchiesta per la possibile presenza di ingredienti proibiti e ritirata dal commercio in Cina.

Lo riferisce l'Amministrazione Generale per la Qualitą, Ispezione e Quarantena cinese, GAQSIQ.

Tutto questo dopo test delle autoritą della Corea del Sud i quali hanno evidenziato su 30 marchi di polvere per neonati 12 prodotti contenenti agenti cancerogeni come l'amianto, compresa la nota polvere per neonati tedesca Nuk Baby Powder.

La Suzhou Debao Baby Supplies Co. Ltd, agente generale NUK in Cina, da marzo 2008 a marzo 2009 ha importato dal proprio produttore coreano Boryung Pharmaceutical Co. Ltd. , 11,6 tonnellate di prodotto semilavorato.

La Suzhou Debao riceveva il prodotto semilavorato e classificato, utilizzando il nome NUK per le vendite nel mercato cinese.

Durante le ispezioni effettuate dall'autoritą cinese presso Debao sono stati sigillate 48 confezioni di polvere per neonati NUK e la societą ha notificato a tutti i suoi concessionari di ritirare la polvere dagli scaffali di vendita.

5 aprile 2009

fonte: Xinhua

 

All Content © 2007 Created by Bribri