Crea sito
 

 

 

Cina: aiuti economici per l'uso di lampadine a risparmio energetico

 

La Cina è pronta per installare lampadine a risparmio energetico in luoghi ed uffici pubblici.

Il governo cinese mira a sostituire le lampadine a incandescenza ampiamente utilizzate nei luoghi pubblici, con nuove illuminazioni a risparmio energetico entro la fine dell'anno.

La sostituzione delle lampadine avverrà nelle province della Cina orientale e della Cina centrale.

Ad alcune regioni, nella parte occidentale del paese, (che possono permetterselo) è stato chiesto di abbandonare l'illuminazione con lampadine ad incandescenza nei luoghi pubblici entro dicembre di quest'anno.

Se tutte le attuali lampade a incandescenza in uso fossero sostituite con lampadine a risparmio energetico, si risparmierebbero 48 miliardi di chilowatt/ora di energia elettrica e le emissioni di anidride carbonica sarebbero tagliate di 48 milioni di tonnellate l'anno.

Il governo centrale fornirà aiuti economici per uso e acquisto delle nuove lampadine.

La Cina si propone di avere installate quest'anno 120 milioni di lampadine a risparmio energetico.

Lampadine a risparmio energetico mediamente consumano il 60% - 80% di elettricità in meno rispetto a quelle ad incandescenza.

La Cina mira a ridurre il consumo energetico del 5%  del totale, arrivando ad una riduzione del 20%  nel periodo 2006-2010.

25 luglio 2009

Fonte:  Dow Jones Newswires

 

 

 

 

Home
Notizie Mondo
Notizie Italia
Notizie Cina
Cina map
Cina meteo
Cina foto
Asia foto
Dice il saggio