Crea sito
Home Notizie Mondo Notizie Italia Notizie Cina Cina map Cina meteo Cina foto Asia foto Dice il saggio

Cina: preservativi usati 'riprocessati' venduti come bande per capelli

 

Preservativi usati, ri processati in bande di gomma e legacci per capelli sono stati venduti in Dongguan, provincia del Guangdong, sollevando preoccupazione per la salute pubblica.

preservativi usati - condoms

Abbigliamento decorato con preservativi alla 4a esposizione della salute riproduttiva e dei nuovi prodotti tecnologici a Pechino.

 

Oltre ad essere venduti a livello locale nei bazar i preservativi riprocessati sono stati trovati in vari saloni di bellezza.

"Queste bande colorate ed accessori per capelli minacciano la salute della popolazione locale e dei turisti", sentenzia però un giornale locale.

I medici locali hanno avvertito che l'uso di questi oggetti in gomma potrebbe portare alla diffusione di AIDS, condilomi genitali e di alcune altre malattie sessualmente trasmissibili.

Dermatologi dell'Ospedale di Guangzhou hanno avvertito della presenza di numerosi batteri e virus su gomma e legacci per capelli fatti di preservativi usati.

"Le persone potrebbero essere infettate da Aids o da altre malattie sessualmente trasmissibili se tenessero legacci o bande in bocca mentre si sistemano i capelli", sostiene un dermatologo.

Intanto alcuni residenti si dichiarano disgustati per la scoperta di questi prodotti nei saloni di bellezza.

Un sacchetto di 10 legacci per capelli riciclati costa solo 25 fen, che è molto meno rispetto al prezzo normale di tali prodotti .

Molti rivenditori rifiutano di rivelare dove hanno acquistato i prodotti e se siano riciclati da preservativi, ma alcuni potrebbero essere stati ottenuti da rifiuti importati dall'estero. Anche locali di intrattenimento avrebbero contribuito al riprocessamento dei preservativi.