Crea sito
Home
Notizie Mondo
Notizie Italia
Notizie Cina
Cina map
Cina meteo
Cina foto
Asia foto
Dice il saggio
 
 

Temperature Thailandia

mai così freddo da dieci anni

 

 

 

Bangkok - In città i thailandesi hanno indossato sciarpe per ripararsi dal freddo, nelle campagne gli agricoltori sono al lavoro per salvare le coltivazioni di riso. I serpenti sono morti per congelamento.

Tutto questo è causa del freddo, inaspettato e sconosciuto in questo paese dalle temperature elevate in ogni stagione. La Thailandia è preda di un'ondata di freddo che soffia dalla Cina dall'inizio di gennaio, ed è probabile si protragga fino a fine mese. Questo secondo il Thai Meteorological Department.

14.7°

Il termometro nella capitale Bangkok è sceso fino a toccare i 14.7 gradi centigradi (58.5 gradi Fahrenheit) il giorno 11 gennaio, il giorno più freddo in un decennio. Addirittura più freddo in montagna, a nord-est, dove si sono toccati i 4.2 gradi c. (39.5 F) nella provincia di Nakhon Phanom.

Almeno due persone sono morte assiderate, lo riferisce il Bangkok Post. Un vecchio monaco, 71 anni, è stato trovato morto a Phak Hai nel distretto di Ayutthaya. Un 82ene è stato trovato morto nel suo appartamento, nella provincia di Rayong, Thailandia orientale.

Il freddo ha colpito duramente sopratutto il settore agricolo. Anche gli animali selvatici e quelli randagi sono sofferenti. Danneggiate vaste aree di coltivazione del tabacco.

Agricoltori lamentano la moria di serpenti negli allevamenti, a sud colpiti allevamenti ittici.

L'ospedale per Elefanti di Lampang assiste almeno 8 pachidermi ammalatisi per le condizioni di congelamento. Le scimmie nel sud del paese hanno abbandonato i propri rifugi sulle montagne scendendo nelle pianure in cerca di maggiore calore.