Crea sito
Home
Notizie Mondo
Notizie Italia
Notizie Cina
Cina map
Cina meteo
Cina foto
Asia foto
Dice il saggio

 

Cina: tombe dinastia Han e Tang scoperte vicino Pechino

 

Beijing - Archeologi cinesi hanno scoperto oltre 290 tombe alcune delle quali risalenti a 1800 anni, nella contea Yanging, nella periferia settentrionale di Pechino.

La maggior parte delle tombe sono risalenti alla dinastia Han (206 a.c.-220 d.c.) ed alla dinastia Tang (618-917), altre sembrano appartenere alla dinastia Jin (317-581), Yuan (1271-1368), Ming ( 1368-1644) e Qing (1644-1911).

Le tombe, che coprono un area di 44000 metri quadrati hanno sotterranei costruiti con mattoni ma la forma delle loro cesellature sono uniche per le proprie dinastie.

Lo scavo stato condotto dall'istituto Archeologico di Pechino da luglio ad ottobre al fine di preservare le antiche tombe, dove in quest'area stato avviato un progetto per la costruzione di novi alloggi residenziali entro la fine del 2007.

Gli archeologi hanno portato alla luce anche 870 pezzi e reperti storici tra cui utensili in ceramica, bacini di bronzo,oggetti in ferro, ornamenti in giada e articoli in pietra.

Gli oggetti funerari dissotterrati saranno esposti ai musei e le tombe saranno delimitate da una zona di protezione al di fuori dei progetti di costruzione edilizia.

La scoperta pi interessante e preziosa sono le pareti delle tombe Tang, decorate con mattoni e scolpite con disegni raffiguranti finestre, porte, pilastri, lanterne colorate ed anche un affresco raffigurante una donna. Il delicato intaglio dei mattoni dimostra che la tomba Tang fu costruita  per contenere membri di una famiglia nobile.

Gli artefatti ritrovati forniranno utili indicazioni allo studio di come la gente viveva all'epoca ed anche allo studio delle arti funerarie delle diverse epoche.

Al momento non vi sono piani per apertura dell'area al pubblico.