Crea sito

banco fotografico banner Vietnam

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uomo con metà corpo diventa una star televisiva

 

L'uomo americano nato con solo metà del corpo diventa una stella televisiva in un nuovo documentario.

Kenny Easterday, 35 anni del West Virginia nasce con una patologia estremamente rara chiamata Agenesia Sacrale, che si verifica quando la spina dorsale non riesce a svilupparsi interamente.

La grave patologia costringe i medici a dover amputare entrambe le gambe all'uomo all'età di soli sei mesi, utilizzando alcune parti di osso dello stinco per cercare di estendere leggermente la schiena.

L'uomo ora sarà la stella televisiva in un documentario sulla sua vita.

"L'uomo con metà corpo"  va in onda in America il 4 aprile, ma ancora prima della sua uscita ha già ispirato milioni di persone, costretto e spronato molti a rimettere la propria vita in discussione in un momento di forte recessione come questa.

L'uomo spiega come il padre gli abbia praticamente insegnato a camminare sulle mani. Nel documentario il padre spiega come abbia solo detto di camminare dietro sua madre, "perché lei cammina come un' anatra, così cammina come lei".

Per il futuro la speranza di Kenny è quella di poter essere padre, espressa di recente con la sua fidanzata, che ha due bambini piccoli.

 

Fonte: Big Network.com

Aprile 2010

 

All Content © 2007 Created by Bribri