Crea sito

banco fotografico banner Vietnam

Banco Fotografico & Asiaspirit.it

   

Gli stranieri (ma non tutti) possono ora vivere a Shanghai più a lungo

 

Sei categorie di professionisti stranieri e di investitori hanno ora diritto di vivere in città per cinque anni, contro il solo anno finora, nel tentativo di contribuire a rafforzare la crescita economica del paese.

Le misure sono in vigore dal 1 gennaio 2010 e cercano di attrarre ricercatori scientifici, top manager e investitori e farli soggiornare più a lungo.

Altre categorie interessate dall'estensione del permesso sono quelle con competenze altamente specializzate, celebrità, investitori privati e stranieri a cui è stato rilasciato uno statuto speciale per i loro contributi alla Cina. Questi possono richiedere i permessi di soggiorno lunghi 5 anni.

Il cambiamento rende più facile la vita ai proprietari di imprese che in precedenza dovevano dimostrare di avere capitale sociale di almeno 30 milioni di dollari $ per richiedere il permesso. Questa somma è stata tagliata del 90% dal primo del 2010.

Adesso che questa somma è scesa a 3 milioni di dollari $ il numero di espatriati che sono pronti a qualificarsi è aumentato vertiginosamente, rivela un funzionario di polizia.

Shanghai ha visto il numero di suoi residenti stranieri permanenti, 150.000 nel 2008, aumentati di circa 20.000 unità .

La maggior parte degli stranieri vive a Shanghai per un breve periodo e utilizza visti da turista (L) o visitatore (F), che di solito consentono loro di restare per un massimo di tre mesi. Lo riferisce il China Daily.

Gennaio 2010

Fonte: Xinhua

 Condividi

 

All Content © 2007 Created by Bribri